Ancora prima di una possibile idea di matrimonio, per la sposa fondamentale è la scelta dell’abito giusto ma, con l’avvento di internet e degli acquisti OnLine, le donne preferiscono sbirciare in anteprima le collezioni dei più grandi wedding stylist direttamente in rete. Ciò permette di sviluppare un’idea chiara della spesa che si andrà poi a fare ed, in alcuni casi, offre addirittura la possibilità di comprare l’outfit dei propri sogni direttamente con un click.

299836656fb9639144af821ba0587716vestido-de-novia-low-cost-asos-semi-corto

È vero: investire senza prima toccar con mano è un rischio però l’eleganza, in tale contesto, è valutata a costi indiscutibilmente competitivi; il web, difatti, è ricco di abiti bianchi quotati addirittura a partire da 100 Euro. A tal proposito, basti pensare agli orli irregolari di Chi Chi London, agli ampi scolli di Bonprix oppure ai decori di perline realizzati da Coast atti a donare quel giusto tocco di originalità ad un outfit low cost da far invidia a chiunque.

Inutile sottolineare che tali opportunità sono preferite soprattutto da colei che, durante l’organizzazione del proprio matrimonio, malauguratamente dovesse riscontrare difficoltà sul versante economico ma non bisogna comunque sottovalutare la tendenza a celebrare sempre più eventi nuziali privi di sprechi eccessivi come quello relativo ad un wedding dress da 3000 Euro per un utilizzo dello stesso di sole poche ore.

e435015c5fbc9e3ed1bbd38a0e7945b9image2xxl-14

Grazie ad una scelta del genere, la sposa potrebbe anche pensare di cambiare più abiti nel corso dell’intero ricevimento perché, in fondo, peccare di esibizionismo o, contrariamente, di semplicità è solo un modo di vivere al meglio la propria idea di felicità nel Giorno del Sì.

LASCIA UN COMMENTO